Egea PVT Modica: ko in casa Tecnoteam Albese Volley Como - PVT Modica - Progetto Volley Team
NEWS STORIA
ROSTER CAMPIONATO
ABBONAMENTI PARTNERS
08.11.2021
Egea PVT Modica: ko in casa Tecnoteam Albese Volley Como

Poteva essere il match della svolta, ma le biancorosse non riescono ad uscire dal black out che le tiene relegate ingiustamente in fondo alla classifica, come più volte è stato sottolineato dai cronisti e dallo stesso ufficio stampa lombardo nel comunicato post partita.

Al fischio dell’arbitro assistiamo infatti ad un avvio di gara avvincente: un primo set molto combattuto e tenuto in bilico punto dopo punto contro Zanotto e le sue agguerrite compagne, che in una prima fase faticano un po’ a tener testa alla formazione capitanata da Fabiola Ferro, titolare insieme a Michela Brioli alla regia, Longobardi laterale, Gridelli e Antonaci al centro, M’Bra opposta e Ferrantello libero. Grande assente del match a causa di un infortunio la cubana Yusleyni Herrera.

Nel secondo set l’Egea PVT Modica è sotto di 3 punti e Coach Quarta mette fuori Brioli per Bacciottini alla regia. Ma le biancorosse subiscono una difficoltà di lettura del gioco più veloce delle albesine e cedono il set con un parziale che non rende giustizia alla pallavolo giocata fino a quel momento (25-9).

Il terzo set si apre con una reazione d’orgoglio delle biancorosse e si assiste ad una situazione di equilibrio, salvo poi concedere come di consueto troppi errori punto che portano Nardi e le sue compagne alla volata finale (21-17/25-20).


“Abbiamo giocato una partita sulla falsa riga delle precedenti – le dichiarazioni del DS Enzo Garofalo – dove dimostriamo di fare bene in avvio di gara, ma non riusciamo a tenere il ritmo che ci fa mancare puntualmente l’obiettivo di portarci avanti col punteggio nei momenti cruciali per vincere i set. C’è molto ancora da lavorare, sia sul rendimento tecnico che sulla tenuta psicologica di una squadra che fatica a trovare la sua identità.“


Domenica prossima in casa l’Egea PVT Modica dovrà affrontare un’altra gara difficile contro LPM Mondovì, seconda testa di serie con 5 partite vinte e 14 punti in classifica.